Contenuto

“Triumph” assoluto per Priano Marchelli

Continua la missione Triumph.

Nelle ultime tre settimane sono state movimentate oltre 500 tonnellate di merci….. 484 colli per 3000 metri cubi.

Missione: convogliare prima a Mobile e quindi a Freeport Bahamas tutti i pezzi necessari per riparare “Carnival Triumph”, nave da crociera che a Febbraio prese fuoco in Messico.

Venerdi’ e’ stato organizzato dall’Aeroporto di Genova l’ ennesimo Boeing 747-400 del vettore Americano Atlas  con destinazione Bahamas : 300 casse dalle piu’ svariate misure per circa 80 Tons sono state ritirate a tempo di record presso gli stabilimenti di varie Aziende Europee e  fatti volare a Freeport dove la nostra struttura Cruise & Marine Logistic Network ha provveduto a sdoganare e posizionare le merci presso i propri depositi esteri situati di fronte all’unita’ in riparazione. Operazione a tempo di record : 16 ore e 50.

Fabio Marchese ed Elena Poggi in Priano Marchelli, sostenuti dall’intero Team PM e  Cruise Marine Logistic Network,  stanno portando avanti notte e giorno  e con estremo  successo un missione difficilissima che si prolunghera’ fino a meta’ Giugno.

Martedi’ 14 Maggio 2013 e’ atterrato al Colombo l’ennesimo Freighter Atlas pronto per essere caricato di parti di ricambio per il Carnival Triumph. Anche questo verra’ consegnato grazie all’efficienza della  nostra stazione di Freeport, entro qualche ora dall’atterraggio dell’aeromobile.

In Priano Marchelli si stanno preparando i piani di carico dei prossimi charters, il prossimo dei quali decollera’ da Genova con destinazione Freeport Giovedi’ 23 Maggio 2013.

 

© 2011 — All rights reserved.