Contenuto

LA CRESCITA DI PRIANO MARCHELLI? PASSA DALL’ASSUNZIONE DI OLTRE 60 COLLABORATORI

Se è vero che un’azienda si giudica dalle persone che impiega, Piano Marchelli S.p.A. dimostra di essere proiettata verso il futuro. Negli ultimi due anni la società di spedizioni internazionali, trasporti, dogane e logistica ha assunto oltre 60 nuovi collaboratori impiegati nei diversi ambiti aziendali.

Di pari passo con i nuovi ingressi, la formazione è diventata un caposaldo della strategia aziendale, come sostiene il Chief Executive Officer di Priano Marchelli Andrea Giachero: “Vogliamo creare valore all’interno della supply chain. Per arrivare a questo obiettivo è necessario dedicare tempo alla preparazione del personale, solo così si possono creare standard e protocolli e allo stesso tempo avere a disposizione collaboratori che possono garantire la necessaria flessibilità operativa, in un mercato in continua evoluzione”.

Una strategia che sfocia nel “Lean thinking”, con investimenti mirati ad ottimizzare i costi e i processi: “In controtendenza rispetto a un sistema italiano contraddistinto dal precariato, non finalizzato quindi ad una crescita economica del Paese, Priano Marchelli ha assunto in due anni oltre 60 persone, con un’età media di circa 34 anni. Una vera e propria ventata di aria fresca in azienda. Siamo orgogliosi di poter contare su una squadra di oltre cento giovani collaboratori e ottenere grandi risultati grazie alla professionalità e alla determinazione che viene dimostrata quotidianamente dal personale”, conclude Giachero.

 

© 2011 — All rights reserved.