Priano Marchelli si espande con l’acquisizione di Priano Aerostream

Autore: MkTcommunication
categoria

Nasce Priano Marchelli USA, società statunitense con sede a Miami

L’azienda genovese di spedizioni internazionali Priano Marchelli, specializzata nell’industria navale, consolida la propria organizzazione acquisendo il pieno controllo e la proprietà di Priano Aerostream, società con sede a Miami che a seguito dell’operazione ha preso il nome di Priano Marchelli USA.

“Nonostante la difficile fase economica dettata dall’emergenza legata al Covid-19 abbiamo mandato un forte segnale al mercato. Tutto questo grazie a una gestione aziendale oculata e pragmatica, che fonda i propri successi sulla tecnologia e sulla forte attenzione verso i collaboratori, con cui condividiamo gli obiettivi societari e il risultato finanziario raggiunto”, afferma l’amministratore delegato del Gruppo Andrea Giachero, che sottolinea: “Da queste premesse nasce una società globale e dinamica, in grado di rispondere alle sollecitazioni di un mercato internazionale in profonda e continua evoluzione e che ha le proprie radici nella lunga storia e nella solidità di Priano Marchelli”.

Carlo Battiston_General Manager - Maria Lugo_Operation Manager Priano Aerostream
A sinistra Maria Lugo, Operation Manager di Priano Marchelli USA, a destra Carlo Battiston_General Manager di Priano Marchelli USA

Secondo Giachero “la nostra filosofia aziendale ci porta a trattare il cliente come un nostro partner. Un approccio, quello dell’Headquarter italiano, che abbiamo trasmesso anche alla nuova società statunitense. Un ringraziamento particolare da parte del sottoscritto e di mio fratello Claudio va ai fratelli Dinter e alla loro squadra. È attraverso il loro imprescindibile apporto che oggi Priano Marchelli USA è saldamente ancorata al mercato, con la struttura e le licenze idonee a soddisfare nel migliore dei modi le esigenze logistiche e le aspettative di ogni nostro cliente”.

Negli Stati Uniti l’organizzazione Priano Aerostream viene gestita e coordinata dal General Manager Carlo Battiston, supportato da Maria Lugo, a capo dei processi operativi, Roy Applegate in qualità di Responsabile vendite e da un team di 15 eccellenti professionisti che incarnano al meglio lo spirito del Gruppo.

“Ringraziamo la proprietà per la decisione di investire su Miami. C’è grande entusiasmo e la volontà di lavorare insieme su questo progetto, che sta fornendo agli armatori ed agli attori dell’industria crocieristica un servizio unico dedicato alla logistica, progettato per soddisfare le loro catene di approvvigionamento e le loro esigenze”, assicura Battiston.

“In un momento in cui molte aziende hanno cambiato strategie ed obiettivi, da parte nostra siamo orgogliosi di affermare che i nostri team di Genova e Miami sono rimasti in pista e sono così pronti ad affrontare nel migliore dei modi quella che, ci auguriamo, possa essere a tutti gli effetti una prossima fase di rilancio dell’intero comparto. La previsione è che con la seconda metà del 2021 il settore vedrà un forte aumento dei passeggeri e ciò dovrebbe consentire al settore di riprendersi rapidamente”.

Comments

  • Una sola parola nell’esprimere tutta la mia considerazione con la quale la nostra Compagnia AF/KL che collabora con voi da diversi anni e che vi considera ns grandi partners
    GRANDI

  • COMPLIMENTI UN BEL SEGNALE CHE IN QUESTI MOMENTI FA BENE.
    BRAVI

Lascia un commento